martedì 16 ottobre 2012

POLPETTINE DI PANE E PARMIGIANO PROFUMATE CON SEMI DI FINOCCHIO


Molti di noi (o tutti) danno per scontata la presenza di un alimento basilare come il pane sulle nostre tavole, eppure a milioni di persone arriva a mancare anche quello...
Oggi si celebra la Giornata Mondiale dell'Alimentazione, e nel mio piccolo, per richiamare l'attenzione su questo tema, partecipo volentieri alla campagna Io non mangio da solo promossa dall' Ong ProgettoMondo Mlal  e coordinato da Virginia del blog Lo spilucchino .
Dopo una lunga riflessione per scegliere quale ricetta proporre, ho optato per qualcosa di estremamente facile, veloce, con ingredienti banali e "basilari" (pane, parmigiano, uova), che però in qualche modo richiamassero anche le mie origini (i semi di finocchio, a ricordare l'aroma dei taralli della mia infanzia).
Con pochissimo sforzo, partendo da ingredienti che sono sicuramente presenti in ogni momento  nelle nostre case (e già questa  è una fortuna non da poco, ricordiamocelo!!) possiamo ottenere queste polpettine saporite, da proporre senza remore per un aperitivo stuzzicante insieme agli amici, per "non mangiare da soli"...



         POLPETTINE DI PANE E PARMIGIANO PROFUMATE CON SEMI DI FINOCCHIO  -  RICETTA
                                                        (dosi per 18/20 polpettine)

                                                                  Ingredienti:
                                                    120 gr di pane fresco morbido
                                             80 gr di parmigiano grattugiato+1 cucchiaio
                                                                    3 tuorli
                                                   1 cucchiaio raso di semi di finocchio
                                                               2 cucchiai di latte
                                                           4 cucchiai di pangrattato
                                                        olio extravergine d'oliva q.b.
                                                               sale e pepe q.b.


                                                                Procedimento:
                                                       Frullare il pane nel mixer.
Amalgamarlo con il parmigiano grattugiato, i tuorli, il latte, i semi di finocchio, il pepe (abbondante) ed il sale (non esagerare con quest'ultimo, assaggiate prima il composto!!).
Formare delle piccole polpettine e passarle nel pangrattato precedentemente mischiato con una cucchiaio di parmigiano.
Disporle in una teglia ricoperta di carta forno, irrorarle con poco olio extravergine d'oliva ed infine cuocerle in forno già caldo a 180° per 10 minuti.
Servirle tiepide o fredde.





2 commenti:

  1. Grazie infinite per il tuo splendido (e profumatissimo) contributo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me, novella foodblogger, è un onore!!!!:-D

      Elimina