Pin It button on image hover

venerdì 12 ottobre 2012

TORTA FACILISSIMA AL CIOCCOLATO (E RHUM)


Visto che ieri ho introdotto l'argomento comfort food, ho deciso di continuare su questa linea, complice l'arrivo della pioggia e la (definitiva??) dipartita della stagione estiva.
Questa torta è quel che si dice un  vero e proprio jolly, un asso nella manica da giocare quando si è a corto di idee e tempo: innanzitutto gli ingredienti sono banali e di facilissima reperibilità, è di una semplicità disarmante nell'esecuzione, ha un tempo di cottura breve, e, last but not least, richiede solo l'utilizzo di una pentola e di un cucchiaio di legno (oltre alla teglia per il forno e alla bilancia).
Per il momento ve la presento così, appena sfornata e senza troppi fronzoli, perfetta per essere divorata la mattina insieme al cappuccino.
Con una spolverata di zucchero a velo e della buona panna montata si trasforma in un dessert di tutto rispetto.
La prossima settimana invece vi farò vedere come l'ho ulteriormente trasformata...un concentrato di calorie e di goduria ad ogni morso....!!!!!





                                     TORTA AL CIOCCOLATO (E RHUM)  -  RICETTA

                                                                 Ingredienti:
                                                 250 gr di cioccolato fondente al 70%
                                                           100 gr di zucchero
                                                              100 gr di burro
                                                               100 gr di latte    
                                                             200 gr di farina 00
                                                             1 bustina di lievito
                                                                    4 uova
                                                              un pizzico di sale
                                                        80 gr di rhum (facoltativo)


                                                                Procedimento:
       In una pentola dal fondo spesso fondere a fuoco bassissimo il cioccolato con il latte, il burro e lo zucchero, mescolando spesso con un cucchiaio di legno.
Lasciare raffreddare 5/10 minuti ed aggiungere la farina (setacciata, se possibile), il lievito e il sale.
In un piatto sbattere velocemente le uova, e incorporarle al composto insieme al rhum.
Lavorare il composto fino a che non sia omogeneo, quindi versarlo in una teglia precedentemente imburrata (diametro 24 cm).
Cuocere la torta in forno già caldo a 180° per 20/22 minuti, non di più (deve rimanere umida e non seccare troppo)!!!



                                                                            N.B.
      La ricetta di questa torta risale ad una delle primissime edizioni della "Prova del cuoco", e credo di averla fatta forse un centinaio di volte: praticamente non c'è persona che mi conosca a cui io non l'abbia fatta assaggiare.....:-DD
Mi raccomando, non perdete la "trasformazione" di questa torta della prossima settimana.....

 

Nessun commento:

Posta un commento