mercoledì 15 maggio 2013

SODA BREAD SEMPLICE, ANZI SEMPLICISSIMO!!!!


In attesa di festeggiare (domani) il primo anno di vita di Mariintkitchen, stasera volevo lasciare in fretta e furia la ricetta di un altro pane degno di essere sperimentato, ancora più semplice ed elementare del Soda bread integrale all'uvetta di qualche giorno fa.
Per questo pane non è necessario impastare nulla il giorno prima: è sufficiente assemblare velocemente gli ingredienti e mettere il panetto in forno: in soli 40 minuti (tra cottura e preparazione) avrete a disposizione un pane gustoso e fragrante, perfetto per una cena improvvisata con gli amici, quando non si ha la più pallida idea di cosa mettere in tavola...
Anche questa ricetta è tratta da "Come si fa il pane. Ricette passo a passo per pane e dolci da forno" di Emmanuel Hadjiandreou, Guido Tommasi Editore.


                              SODA BREAD SEMPLICISSIMO       -       RICETTA
                                                  (dosi per un pane piccolo)

                                                            Ingredienti:
                                                250 gr di farina bianca per pane + altra farina per il piano di lavoro
                                                            6 gr di sale 
                                                  4 gr di bicarbonato di soda
                                                      260 ml di latte intero 

                                                            Procedimento:
Scaldare il forno a 200°.
Mescolare in una ciotola gli ingredienti secchi, ovvero la farina, il sale ed il bicarbonato.
Versare anche il latte. Mescolare con un cucchiaio finchè gli ingredienti stanno insieme, senza lavorarli troppo.
Spolverare di farina il piano di lavoro e trasferirvi l'impasto.
Lavorandolo con le mani dare all'impasto la forma di una palla, appiattendola leggermente e spolverizzandola con abbondante farina.
Incidere una croce profonda sul pane con un coltello seghettato.
Mettere il pane in una tortiera o su una teglia.
Cuocere in forno già caldo per 20/30 minuti. Per verificarne la cottura, dare un colpetto sul fondo del pane: se pronto deve suonare vuoto, altrimenti rimetterlo in forno ancora qualche minuto.


 
                                                                        N.B.
Non perdete il post di domani: il blogcompleanno lo festeggeremo con una torta me-mo-ra-bi-le....!!!!:-D

 

3 commenti:

  1. Ciao Mari,
    ti ho scelto per un premio poiché mi è piaciuto molto il tuo blog...
    http://stuzzichevole.blogspot.it/2013/05/premio-very-inspiring-blogger-award.html
    vieni a ritirarlo sulla mia pagina!
    a presto!

    RispondiElimina
  2. ho provato a fare il soda bread ma con quelle dosi viene molto molle, dove sbaglio? ho seguito i pesi al grammo ma qualcosa non va .

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao anonimo!;-) Innanzitutto il "problema" potrebbe essere la farina: che farina hai usato?! Io ti consiglio di provare con una farina 0 per pane e pizze; se credi inoltre diminuisci appena la dose di latte, anche se ti raccomando di non lavorare l'impasto se non lo stretto indispensabile per farlo stare assieme. Inoltre, visto il caldo di questi giorni, tenta anche la "carta frigorifero", ovvero metti anche la farina e il contenitore in cui lavorerai l'impasto in frigorifero una mezz'oretta prima di procedere con il pane...Fammi sapere come è andata!!

      Elimina